giovedì 20 ottobre 2011

Nada Nistri

L'obiettivo di Quaz Art è fare il punto dell'Arte d'Avanguardia in Italia. Idea ambiziosa ed ampia,anche perchè il concetto di Avanguardia è quanto di più vago esista.

A prima vista, Nada Nistri, nata nel 1927, di cui Serena Mannelli traccia un bellissimo profilo, non vi appartiene, nè anagraficamente, nè per lo stile che evita qualsiasi provocazione gratuita.

Noi ci limitiamo ad una semplice accezione: avanguardia è ciò che eretico e non riconducibile al conformismo intellettuale che domina i nostri tempi.

Per questo Nada Nistri, con il vitalismo panico delle sue tele, trionfo del colore, è avanguardia, perchè ci ricorda con insistenza che vi è qualcosa al di là del grigiore quotidiano che lentamente ci corrode...

Nessun commento:

Posta un commento