mercoledì 30 novembre 2011

Anime


Sabato 3 di dicembre, Mondo Bizzarro Gallery, via Reggio Emilia 32 c/d, inaugura due mostre dedicate al Giappone.

Nella sala principale si terrà TAKASHI MURAKAMI AND THE ANIME REVOLUTION, una mostra dove, accanto a una selezione di serigrafie firmate dal Maestro, capace di coniugare tradizione pittorica, marketing ed immaginario contemporaneo, troveranno spazio un grande numero di tavole originale firmate dai più illustri rappresentanti del cartone animato giapponese. Figure come quelle di Daytan, Gundam, Daltanious, Rocky Joe e molte altre, messe in dialogo diretto con le opere di Murakami per un allestimento che sarà una vera e propria camera delle meraviglie ultracontemporanea.

Nella project room la galleria è orgogliosa di presentare la prima mostra italiana della pittrice YOKO D'HOLBACHIE, astro nascente del pop surrealismo mondiale alla quale il prestigioso magazine «Hi Fructose» ha già dedicato una copertina.

Per citare la presentazione

Perfetto connubio di popsurrealismo californiano e giapponese stile kawaii, il lavoro di Yoko d'Holbachie è caratterizzato da una sorte di introspezione psicadelica, una vena da vibrante maestro del colore in grado di incendiare tele dove, ciò che sembrano essere luci di videogame, illuminano paesaggi immaginifici e commoventi, dando vita a personaggi fantastici eppure impossibili da dimenticare.

Nessun commento:

Posta un commento