martedì 20 dicembre 2011

C'era una volta




Il 15 dicembre è stato inaugurato al Macro Testaccio (piazza Orazio Giustiniani, 4) “C’era una volta” il primo festival delle arti pensato per i più piccoli. Molto più di una mostra nella quale gli artisti interpretano le fiabe, ma un ricco cartellone di spettacoli teatrali, proiezioni cinematografiche, concerti, reading, laboratori di teatro e attività artistiche che accompagneranno bambini e famiglie per tutte le feste natalizie. L’evento è promosso dall’assessore alle politiche giovanili del comune di Roma Dino Gasperini e si concluderà il 22 gennaio 2012.

Nella collettiva sono presenti 30 artisti, tra cui Silvia Faieta, che reintepretano con il loro linguaggio le fiabe dell'infanzia.

Si tratta di un evento completamente solidale, al quale gli artisti hanno scelto di partecipare gratuitamente. Il ricavato della vendita del catalogo del festival sarà destinato all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, cui sarà devoluto anche l’incasso dell’asta delle opere realizzate nell’ambito della performance “Arte in 12 mosse”

Nessun commento:

Posta un commento