sabato 21 gennaio 2012

LA DANZA DELLA VITA di ANNA POERIO



LA DANZA DELLA VITA di ANNA POERIO A CURA DI  MASSIMILIANO BISAZZA
DAL 23 GENNAIO  AL 3 FEBBRAIO 2012
VERNISSAGE 22 GEN. ORE 18.00

Mostra aperta da lunedì a sabato dalle 10:00 alle 19:00

IN COLLABORAZIONE CON:

RISTORANTE SCIMMIE 
CITY 
TIPOGRAFIA SPADA 
MACHI GRAF 
OFFELLERIA TACCHINARDI

All'interno dell'innovativo marchio “PROMOTER GALLERY Temporary Art Shop” di SALVO NUGNES


La pittura di Anna Poerio è densa di quel "verismo sentimentale" e non solo oggettivo delle figure protagoniste nelle sue opere. Ci porta in una dimensione contemplativa ma spesso surreale e metafisica.

Il percorso stilistico della Poerio è caratterizzato da un’intensa interpretazione concettuale, che evidenzia il fascino, la grazia e l’eleganza del corpo umano. In particolare, le figure femminili, giovani, sinuose e accattivanti, vengono rappresentate mentre si muovono in passi di danza, con leggerezza e in profonda sintonia con la natura e il mondo circostante,in un ritmo, che segue musiche immaginarie, percepibili e intuibili nella gestualità. Le donne vengono congiunte ai fiori, simbolo di delicata purezza e nobili sentimenti. La sensibilità e la capacità comunicativa dell’artista emergono appieno nelle opere, che rispecchiano una riflessione interiore, in cui l’arte e le sue manifestazioni sono come un’ancora di salvezza, per rasserenare gli animi e le menti.

Le tonalità cromatiche e i giochi di luce, sapientemente intrecciati, creano una dimensione spaziale di immediato impatto visivo ed emozionale. Il linguaggio artistico della Poerio è ricco di suggestioni e stimola la fantasia dell’osservatore, che ne viene coinvolto e quasi travolto, come in una dimensione onirica, in cui il sogno e la realtà coincidono e la libera interpretazione trova intriganti contesti fiabeschi, in cui immergersi. L’estro creativo della Poerio è un inno a celebrare l’arte e il desiderio di istintiva spontaneità, come il librarsi delle sue creature danzanti, che vibrano sulle tele e si innalzano a fondersi con l’universo cosmico, in un tripudio di radiosa energia e autentica forza vitale

Nessun commento:

Posta un commento