lunedì 20 febbraio 2012

Dentro l'Anima




GIADA PAOLINI,ECLETTICA ARTISTA FOTOGRAFA,ESPONE IN MOSTRA DAL TITOLO “DENTRO L’ANIMA” PRESSO LA NOTA GALLERIA FAMIGLIA MARGINI A MILANO,DAL 3 AL 18 MARZO 2012,CON INAUGURAZIONE SABATO 3 MARZO ORE 18.00



La poliedrica fotografa Giada Paolini, espone le sue originali creazioni d’autore, presso la
Galleria d’Arte Famiglia Margini, in Via Simone d’Orsenigo nr. 6, dal 3 al 18 Marzo 2012,
con inaugurazione in data Sabato 3 Marzo, alle ore 18.00.

La mostra personale, intitolata “Dentro l’anima” è organizzata da Salvo Nugnes, ideatore del marchio “Promoter Gallery” Temporary Art Shop, un innovativo progetto, che ha coinvolto,da alcuni mesi la rinomata Galleria, con l’allestimento di Eventi di notevole portata ed interesse e curata da Massimiliano Bisazza.

“Promoter Gallery” Temporary Art Shop è frutto del connubio tra appassionata vocazione per l’Arte e la consolidata capacità di gestione manageriale e richiama il diffuso e conosciuto sistema dei “Temporary Shop” già ampiamente applicato nel settore della moda, con grande successo.

Gli scatti della Paolini scaturiscono dal moto e dall’istinto dell’anima.La principale connotazione distintiva sono gli autoscatti, che hanno forte impatto emotivo.

Attraverso l’immagine del suo corpo, delle sue mani e del suo volto, vuole stimolare profonde riflessioni interiori e introspettive, per comunicare senza vincoli e senza barriere.

L’acquisita capacità tecnica e strumentale, le permette di usare al minimo i ritocchi e di eseguire tutto autonomamente, dal trucco alla scelta degli abiti, dalla scenografia di sfondo al contesto della location, individuata per realizzare le performance artistiche.

Il viaggio spirituale, che la guida è quello delle sue esperienze esistenziali, di vita quotidiana, in cui emerge un messaggio di positività e ottimismo, per trovare sempre la forza di combattere e lottare caparbiamente, superando ostacoli e difficoltà.

Le fotografie trasmettono energia e luce e coinvolgono l’osservatore, ben oltre la semplice visione puramente estetica, con suggestioni davvero intense.

La Paolini, dimostra una consolidata sensibilità intuitiva e una collaudata velocità di esecuzione, unitamente ad un tocco di femminile armonia espressiva, che la rendono unica nel suo genere.


Nessun commento:

Posta un commento